Racconti dal Trofeo Ciclistico Piovese: pt.1

Parlare del Trofeo Ciclistico Piovese significa anche parlare del trofeo di ciclismo amatoriale più longevo d’Italia. Questo perché è dal 1978 che la manifestazione si svolge, ma avere una grande storia alle spalle significa anche avere una quantità enorme di ricordi di corse, di sfide e di duelli tra una grande famiglia di amici. 

Da sinistra Pozzato – Margutti – Pezzato – Minchillo

La storia del Trofeo Ciclistico Piovese siamo tutti noi

Una delle cose più belle del Trofeo Ciclistico Piovese è che tutti noi che vi abbiamo partecipato, custodiamo – e siamo – un frammento di questo immensa storia. 

La fotografia che pubblichiamo oggi rappresenta l’essenza del Trofeo Ciclistico Piovese, ovvero quel sentimento di amicizia che va oltre i colori delle maglie indossate. In gara ci si sfida, si tenta sempre di mettere la propria ruota davanti a tutti, con un gusto particolare – ammettiamolo – nel battere i propri amici, quelli con i quali si condividono ore di allenamenti in sella alla bicicletta. 

Sai riconoscere gli atleti in questa fotografia? continua a leggere l’articolo e te ne parleremo. 

 



I protagonisti della storia 

In questa foto vediamo, partendo da sinistra, Pozzato, Margutti (con la maglia di leader di classifica), Pezzato e Minchillo, i quali sono “pietre miliari” della storia del Trofeo Ciclistico Piovese. 

E tu? hai qualche episodio, o qualche foto legati al Trofeo Ciclistico Piovese? Se si, inviacele, e noi condivideremo con tutti anche il tuo pezzo di storia. 


Entra a far parte della famiglia del Trofeo Ciclistico Piovese

Condividi con tutti noi la passione per la bicicletta. Iscriviti al Club Strava del Trofeo Ciclistico Piovese. 

Entrare a far parte del Club Strava del Trofeo Ciclistico Piovese ti permetterà di restare in contatto con tutti gli atleti iscritti e di allenarti insieme

 

Buon Compleanno Renzo Maschera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *